Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

“Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali” ‐ Azione 6.5 e 6.5.1. "Interventi per la Tutela e valorizzazione della biodiversità terrestre e marina.

Scheda di dettaglio

Informazioni

FAQ

D:

con la presente chiediamo chiarimento in merito al contenuto delle buste relative alla gara in oggetto. In particolare, se la documentazione interna, firmata digitalmente così come previsto da disciplinare, debba essere fornita su supporto informatico o in altro formato, o se debba essere fornita anche in forma cartacea.

R:

come da disciplinare all'art. 15.1, la documentazione amministrativa può essere fornita (tranne gli allegati) su supporto informatico o cartaceo. Tutta la documentazione deve naturalmente essere sottoscritta digitalmente.
L' operatore economico può fornire altresi la documentazione in entrambe le soluzioni, cartaceo/supporto informatico, al fine di facilitare le operazioni di controllo

D:

con la presente chiediamo ulteriore chiarimento in merito alle qualificazioni SOA richieste. In particolare, quali categorie e relative classificazioni sono richieste visto anche l'ammontare dell'appalto.

R:

le categorie richieste sono:
OG 7 opere marittime e lavori di dranaggio;
OG 13 opere di ingegneria naturalistica.

D:

In merito all’articolo 8.3 comma b del Disciplinare di Gara si chiede se le attestazioni riguardanti i lavori eseguiti siano da considerarsi avallate dalla certificazione SOA.

In merito all’articolo 8.3 comma d del Disciplinare di Gara si chiede se le figure previste debbano esser garantite in fase di partecipazione alla procedura o dopo l'eventuale aggiudicazione.

In merito all’articolo 8.3 comma d del Disciplinare di Gara si chiede se i Currriculum Vitae delle figure previste debbano esser forniti in fase di partecipazione alla procedura o dopo l'eventuale aggiudicazione.

R:

 

Quesito 1. all'art. 8.3 lett. b del disciplinare, richiede che sia fornito elenco di lavori analoghi in particolare: per la categoria prevalente di n. 3 lavori; e per la categoria scorporabile n. 3 lavori. L’elenco deve contenente la descrizione del/dei lavoro/i; importi; date/periodo esecuzione; destinatari.
Quesito 2.i requisiti richiesti all' art. 8.3 debbono essere dichiarati al momento della partecipazione alla gara in oggetto.
Quesito 3. I curriculum vitae devono essere forniti in fase di partecipazione alla gara in oggetto.

D:

in riferimento alla gara in oggetto ed in particolare la data di scadenza, prego notare che sul bando e sull’avviso sintetico è riportata come data di scadenza 15 marzo 2021, mentre  il disciplinare di gara riporta 12 marzo 2021.

R:

Confermiamo che per mero errore materiale sul disciplinare è riportata una data sbagliata.
La data corretta di termine per la presentazione delle offerte è il 15 marzo 2021

D:

In risposta alla Vs del 17/02, Vi segnaliamo che l'importo dei lavori della categoria OG13 è di € 170.435,22 e della categoria OG7 è di € 183.362,39.

Pertanto, in base alle classifiche SOA vigenti, l'iscrizione da richiedere per le due categorie sarebbe la I, fino a € 258.000,00, che in caso di maggiorazione di 1/5 è fino ad € 309.600,00.

Vi invitiamo pertanto ad effettuare la rettifica opportuna.

R:

nel  disciplinare di gara all’art. 5.2.1 lettera si richiama l’allegato «A» al D.P.R. n. 207 del 2010, con le specificazioni di cui all’articolo 12 della legge n. 80 del 2014, a cui bisogna fare riferimento. Lo schema delle categorie e le relative classifiche riporta un mero errore calamo. Pertanto:

 Categorie per l’attestazione  SOA                                                 per  le classifiche per attestazione SOA

OG7

Opere marittime e lavori di dragaggio

 1°    

 OG13

Opere di ingegneria naturalistica

 1°    

 D:

in riferimento alla gara in oggetto ed in particolare all’ obbligo di sopralluogo assistito, chiediamo se via sia un termine ultimo al fine della richiesta/effettuazione dello stesso.

R:

La richiesta di sopralluogo, da potersi effettuare fino al giorno della scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte.

D:

In merito all’articolo 8.3 comma d del Disciplinare di Gara si chiede se le figure previste debbano far parte dell’organico e quindi assunte in fase di partecipazione alla procedura o questo requisito lo si possa soddisfare assumendo le figure anche dopo l'eventuale aggiudicazione.

R:

trattandosi di capacità tecniche professionali fanno riferimento alle caratteristiche che debbono possedere gli offerenti per essere ammessi alla selezione. In questa sede inoltre, si fa presente che la gara d'appalto prevede all'art. 9 l'istituto dell' avvalimento.

D:

Non riusciamo a generare il PASSOE in quanto il sistema riporta il seguente messaggio : “Il CIG non è gestito dal sistema AVC Pass”

R:

riprovare a generare il Passoe dovrebbe non avere problemi altrimenti ci segnali il perdurare del mal funzionamento del servizio.

D:

Considerato l'articolo nr. 17 del Computo Metrico Estimativo in cui si richiede di effettuare una bonifica bellica e considerato che la bonifica bellica è ad appannaggio di aziende iscritte ad un albo ministeriale e quindi requisito non fruibile tramite avvalimento si chiede di chiarire in quali modalità è possibile affidare questa prestazione;

R:

è possibile ricorrere al c.d. “subappalto necessario” trattandosi di lavorazioni a qualificazione obbligatoria. In particolare qualora l'opera non può essere eseguite direttamente dall’impresa poiché priva della relativa qualificazione è necessario  subappaltate ad un soggetto abilitato ( art. 12, comma 1 e 2, D.L. n. 47/2014, convertito con legge n. 80/2014).

Pertanto è necessario che il subappaltatore indicato per lo specifico intervento, rediga il DGUE.

  • Data di ultima modifica: 08.04.21
  • Data di inserimento: 04.02.21
  • Responsabile: Paolo D'Ambrosio

Documenti e link

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina